Ferita da razzo al petto, resta grave

Restano stazionarie nella loro gravità le condizioni della donna di 36 anni ferita al petto da una scheggia di un razzo fatto esplodere nella notte di Capodanno a S.Agata dei Goti (Benevento), nei pressi di una tensostruttura dove si festeggiava l'arrivo del 2019. La donna, sottoposta a intervento chirurgico nella giornata di ieri, è ricoverata nel reparto di rianimazione dell'ospedale "Rummo" di Benevento. Proseguono le indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Montesarchio per risalire a chi ha fatto esplodere il petardo. Questa mattina i militari, con l'ausilio dei colleghi del reparto artificieri del comando provinciale dei carabinieri di Napoli, hanno effettuato un nuovo sopralluogo nei pressi della struttura. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CBLive
  2. Quotidiano del Molise
  3. Primonumero
  4. CBLive
  5. CBLive

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ferrazzano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...